Navigation Horizontal | Navigation Vertical / Unternavigation | Direkt zum Inhalt
Hellma Group
 
Header

Inhalt:

Con la consueta competenza nell’hardware, nel software e nella progettazione, Carl Zeiss produce sistemi compatti e completi in grado di resistere a sollecitazioni estreme e fornire prestazioni di analisi notevolmente superiori alle misure di laboratorio.
Estremamente resistente, estremamente preciso ed estremamente affidabile – il nuovo Corona extreme.

Corona extreme
Nessun altro sistema spettrometrico di Carl Zeiss incorpora tanta esperienza applicativa quanto il Corona extreme

    

Applicazioni
Grazie al Corona extreme, possiamo offrire ai nostri Clienti una soluzione completa che include uno strumento ed un software intuitivo – fatto su misura per  le specifiche esigenze applicative di ciascun cliente.

    

Software InProcess
Facile da usare e potente. Il software InProcess è stato sviluppato appositamente per il Corona extreme.

    
PDF Button  Scarica la brochure interattiva (.pdf - 5Mb)
PDF Button  Scarica la brochure non interattiva (.pdf - 0,8Mb)

PAT e Spettroscopia UV-VIS online

Il team di Dr. Thomas Waniek (PAT) e Dr. Nikolaus Bieler (Process Development) della Lonza LTD (Visp – Svizzera), ha sviluppato un metodo online in Spettroscopia UV-Vis applicato al flusso di elueti di un processo di Cromatografi Liquida finalizzto alla purificazione di un API Active Pharmaceutical Ingredient) nella produzione farmaceutica

Spettrometro UV-VIS serie MCS 600
  
Dr. Joerg Wagner, responsabile R&D di Carl Zeiss MicroImaging GmbH (Jena – Germania), ha dato supporto scientifico e tecnologico per la realizzazione del set-up strumentale e per lo sviluppo analitico.

L’applicazione è stata realizzata grazie all’utilizzo degli spettrometri UV-Vis da processo, prodotti dalla Carl Zeiss MicroImaging, e delle sonde da processo di Hellma Analytics (Muellheim – Germania), entrambi distribuiti sul territorio nazionale da Hellma Italia S.r.l, (info@hellma.it ).

Il monitoraggio UV-Vis online consente un efficiente frazionamento nel processo di purificazione in cromatografia liquida su larga scala.
Confrontato con i metodi...
(continua)
PDF Button Scarica e leggi l'intero articolo (Laboratorio 2000 - Novembre 2011)
  

La tecnologia più avanzata nel diode-array a fibre ottiche

Gli spettrometri di Carl Zeiss, distribuiti da Hellma Italia sul territorio nazionale dalla metà degli anni novanta, hanno tracciato la storia dell’evoluzione del diode-array in Spettroscopia

Spettrometri Carl Zeiss
 
Spettrometri e monocromatori classici sono costituiti da un mezzo disperdente, una slitta di ingresso, una di uscita e da elementi ottici che producono un raggio parallelo. Per registrare uno spettro, un rivelatore posizionato dietro la slitta di uscita deve sequenzialmente registrare la luce incidente, mentre il componente disperdente o la slitta di uscita sono mantenuti in movimento.

Il movimento meccanico richiede lungo tempo di scansione e rischia di fallire o modiÿ carsi nel tempo. In molte applicazioni, non solo industriali, tempi di misura molto brevi e insensibilità alle in� uenze ambientali esterne, rappresentano i maggiori vantaggi degli spettrometri di controllo.

Per questo motivo negli anni settanta Carl Zeiss iniziò a sviluppare degli spettrometri che utilizzassero...

(continua)
PDF Button   Scarica e leggi l'intero articolo (Laboratorio 2000 - Aprile 2011)
   

Il fotovoltaico impiega la tecnica SPETTROSCOPICA

La spettroscopia applicata nel controllo dei processi produttivi e della qualità delle celle fotovoltaiche a film sottile. La tecnologia tedesca offre soluzioni molto particolari e innovative

Carl Zeiss MicroImaging   

I sistemi strumentali UV/Vis/NIR di OpticalSensor Systems, business unit della Divisone Industriale della Carl Zeiss MicroImaging, Jena, vengono distribuiti da Hellma Italia e offerti come una soluzione hardware/software completa per misure non-contact e non distruttive dei pannelli fotovoltaici in vetro con rivestimento a film sottile.
 
Permettono, infatti, la misurazione in-line/atline di parametri come trasmissione e riflessione spettrali, valori colorimetrici, spessore del rivestimento e resistività, per una mappatura qualitativa accurata dell’omogeneità di pannelli di grande dimensione (fino 5 metri quadrati di superficie).
 
Grazie alla tecnologia ‘diode-array’, gli spettrometri costituiscono i componenti ideali per sistemi di controllo di processo, on-line, in-line e at-line, nei più diversi settori della produzione industriale. In particolare, i Sistemi della famiglia Optoplex si sono affermati da anni nel controllo della produzione di web, di vetro float e vetro per architettura... 

(continua)
PDF Button  Scarica e leggi l'intero articolo (La CHIMICA & L'INDUSTRIA - Marzo 2009)

Weitere Informationen:

 

Search

Touch the Future

Hellma Italia srl

Via Gioacchino Murat, 84
20159 Milano
tel. 02.26116419
fax 02.26113331
info@hellma.it
P.IVA 01426050157

 
© Hellma 2016 | Impressum